Veezie non funziona: Forbidden 403 oppure schermata bianca, ecco come risolvere

Capita che Veezie.st possa smettere di funzionare, vediamo quindi quali sono gli errori più comuni e come possono essere risolti.

Veezie si è guadagnata nel tempo la fama di essere la migliore applicazione che permette di vedere film in streaming. La sua configurazione è molto semplice e non necessita di alcuna conoscenza specifica, sebbene sia semplice da usare versatile e senza troppi fronzoli capita che si possa bloccare o smettere di funzionare

Leggi come installare e configurare Veezie su PC, Smartphone e Tablet

Come dicevamo grazie alla sua semplicità d’uso, Veezie risulta essere una applicazione decisamente stabile su tutte le piattaforme Windows, Macos, Android IOS, la maggior parte dei problemi è sempre dovuta alla fonte non raggiungibile. Alcune volte però è l’applicazione stessa che può avere qualche problema, abbiamo raccolto in questa pagina gli errori più comuni che potete incontrare con l’utilizzo di Veezie.
Veezie - dashboard
Personalmente gli unici errori che ho riscontrato dal punto di vista di Veezie, sono la visualizzazione di una schermata bianca e un avviso Forbidden all’apertura dell’applicazione.

Veezie errore pagina bianca

La pagina bianca si presenta quando apriamo l’applicazione Veezie da PC o MacOs, mentre per quanto riguarda Android non ci sono al momento segnalazioni di questa anomalia.

Il problema è legato alla cache dell’app che si corrompe quando viene aggiornata sia su Windows che su MacOs.

Per risolverlo spesso basta un nuovo aggiornamento oppure la cancellazione della cache dal sistema operativo.

Nei casi più ostici bisogna intervenire a mano, quindi vediamo come fare:

Come cancellare cache app di Veezie su Windows

Per cancellare la cache di Veezie su Windows puoi cancellare la cartella temporanea su Windows che si trova nel percorso

C:\Utenti\TUO_NOME_UTENTE\AppData\Roaming\veezie-st-x-nativefier-a8b5e3.

Fatto questo avvia nuovamente l’app ed il problema della schermata bianca è risolto.

Come cancellare cache app di Veezie su macOS

Per macOS non è possibile cancellare la cache di un’app singola, dovi per forza disinstallarla e reinstallarla, oppure potete cancellare la cache di tutte le applicazioni predenti su macOS seguendo i passaggi seguenti.

  • Apri il Finder
  • Seleziona Vai -> Vai alla cartella
  • Digita nella casella ~/Library/Caches e premi Invio
  • Fai un backup della cartella
  • Ora puoi eliminare tutto il contenuto

Fatto questo avviate nuovamente l’app per veder comparire l’app normalmente senza schermata bianca.

 

Veezie errore “403 Forbidden”

Il messaggio di errore 403 Forbidden che veezie restituisce è un messaggio legato ai server di Veezie, e si presenta nello stesso istante su qualsiasi dispositivo sia stata installata, come AndroidiOSWindowsmacOS altro. Quando capita è praticamente impossibile da risolvere, e solitamente il messaggio recita così:

Forbidden
You don’t have permission to access this resource.
Additionally, a 403 Forbidden error was encountered while trying to use an ErrorDocument to handle the request

Come abbiamo appena detto, non è un problema tuo, ma Veezie ha problemi con i suoi server che rendono impossibile l’apertura dell’applicazione. Infatti aprendo l’app da qualsiasi dispositivo sia installata l’app veniva mostrato l’errore 403 Forbidden.

Non è la prima volta che compare questo errore ma di solito dura pochi minuti o in alcuni casi qualche ora. L’unica soluzione è aspettare che Veezie risolva i suoi problemi.

Se sei iscritto ai canali social di Veezie, in caso di guasti sui loro server, gli utenti vengono sempre avvisati del guasto e della durata delle operazioni di ripristino.

 

Se ti piace Veezie di consiglio di leggere:

I migliori canali per veezie aggiornati e funzionanti

Guida all’installazione di Veezie su Android e IOS

 

 

Leave a Reply