Perché scollegare un dispositivo dall’alimentazione elettrica risolve così tanti problemi?

Quando si tenta di ripristinare il funzionamento di un gadget malfunzionante, probabilmente è stato letto o è stato detto quanto segue: Scollegarlo, attendere 10 secondi, quindi ricollegarlo. Spesso, è tutto ciò che serve per risolvere il problema. Ma cosa fa questa azione e perché funziona?

Stai eseguendo un riavvio forzato

Scollegare qualcosa di solito funziona perché molti dispositivi , come modem via cavo, router e TV Box per lo streaming, hanno al loro interno piccoli computer. Scollegarli e ricollegarli costringe quei computer a riavviarsi e a cancellare eventuali problemi temporanei del software.

I computer interni di tali dispositivi eseguono software integrato (chiamato firmware) che controlla il comportamento del dispositivo. A volte, il firmware include bug che potrebbero causare stati di errore, perdite di memoria o arresti anomali. Il riavvio del dispositivo forza il riavvio del computer interno, il che cancella la memoria del dispositivo e lo costringe a ricaricare ed eseguire nuovamente il software da zero.

 

È una soluzione temporanea

Il riavvio di un dispositivo quando scollegato dalla rete elettrica può essere una soluzione, ma in realtà essere solo una soluzione temporanea. Il riavvio forzato, non risolve il problema che ha causato malfunzionamento, sia che si tratti blocco o di arresto anomalo. In alcuni casi per ripristinare il funzionamento e risolvere il problema, potresti essere costretto a scaricare ed eseguire un aggiornamento del firmware per quel particolare dispositivo.

Gli errori hardware in un dispositivo possono anche causare problemi che il riavvio potrebbe risolvere temporaneamente. Tuttavia, una correzione permanente richiederà una riparazione o una sostituzione del dispositivo. In questi casi, è meglio consultare il reparto di assistenza del produttore.

Dispositivi che spesso beneficiano del metodo Unplug/Plug Back in

 

In genere, è meglio scollegare solo i dispositivi progettati come dispositivi di consumo che non dispongono di interruttori On/Off. Questi dispositivi caricano il loro software dal firmware, che generalmente non verrà danneggiato da un improvviso ciclo di accensione.

Alcuni esempi sono:

  • Modem via cavo
  • Router Internet
  • Streaming e TV via cavo
  • Smart TV
  • Dispositivi domestici intelligenti

Cosa succede se un dispositivo ha un interruttore di alimentazione?

Se il dispositivo che stai tentando di ripristinare ha un interruttore di alimentazione, prova ad usarlo prima per riavviare il dispositivo, poiché potrebbe potenzialmente risolvere il problema.

A volte, tuttavia, l’interruttore non è sufficiente. Oggi, molti apparecchi utilizzano interruttori di alimentazione “soft” che si basano sul controllo del software. Alcuni di questi interruttori mettono solo un dispositivo in modalità “sleep“, mentre altri potrebbero avviare una sequenza di spegnimento interna.

Spegnere un apparecchio tramite un pulsante di accensione “soft” non forzerà necessariamente un riavvio interno del computer su un dispositivo difettoso. Quindi, potresti dover passare al passaggio successivo: scollegare il dispositivo e ricollegarlo.

Quando non si deve scollegare un dispositivo malfunzionante

Di solito è una cattiva idea interrompere bruscamente l’alimentazione a dispositivi come computer desktop o portatili. Questo perché caricano il loro software da una fonte riscrivibile, come un disco rigido o SSD. Spesso usano anche questi dispositivi per memorizzare impostazioni temporanee mentre il computer è in esecuzione.

Se si interrompe bruscamente l’alimentazione del computer, potrebbe interrompere un processo di scrittura e corrompere il file system sul computer.

A volte, tuttavia, un computer potrebbe non risponde ad alcun comando o input, in questi casi, va bene tirare il cavo di alimentazione, quindi riavviare la macchina come ultima risorsa. Potrebbe esserci qualche perdita di dati, ma, a volte, non hai altra scelta.

Esistono anche alcuni tipi di apparecchiature scientifiche e mediche sensibili che non devono mai essere improvvisamente scollegate. Ciò potrebbe causare danni o mettere a rischio la vita di qualcuno.

Ovviamente, assicurarti che qualsiasi dispositivo che stai per scollegare non metta in pericolo la sicurezza di nessuno mentre è offline e si riaccende.

Leave a Reply