Le migliori alternative a YouTube Vanced

YouTube è una piattaforma che tutti conosciamo e amiamo, ma non fornisce tutte le funzionalità che si possono desiderare. Nonostante molti utenti abbiano pagato per un abbonamento YouTube Premium, molti usavano anche Vanced per le funzionalità aggiuntive che offriva. Sebbene la pubblicità sia parte integrante di qualsiasi servizio online al giorno d’oggi, alternative come Vanced offrono molto più del semplice blocco della pubblicità. Forniscono funzionalità come opzioni di riproduzione video più granulari, spoofing del dispositivo (che è stato utile per aggirare le restrizioni), ripristino del pulsante Non mi piace di YouTube, SponsorBlock e altro ancora. Ancora meglio è stata la possibilità di accedere e guardare YouTube sui dispositivi Huawei, cosa che altrimenti potresti fare solo in un browser. Ma i recenti sviluppi con Vanced costringeranno le persone a cercare alternative e noi siamo qui per aiutarti.

Che fine ha fatto Vanced?

Che fine ha fatto Vanced? E’ stato messo offline dai suoi sviluppatori, dopo che il team ha ricevuto un ordine di cessare e desistere da Google. Con una vertenza Youtube ha chiesto agli sviluppatori di Vanced,  di astenersi dall’usare il nome di YouTube e dalla distribuzione di pacchetti che violano i Termini di servizio di YouTube. Il team ha verificato che fosse legittimo e non ha avuto altra scelta che tirare giù i collegamenti per il download per Vanced.

Allo stato attuale, non puoi più scaricare Vanced Manager dal sito Web di Vanced. Tuttavia, se hai già installato Vanced Manager, puoi scaricare e installare YouTube Vanced, Vanced Music e Vanced microG , oppure puoi sempre leggere il nostro articolo su Vanced dove cercheremo fin che sarà possibile di fornire sempre un link funzionale al download del manager.

Le versioni attuali di YouTube Vanced continueranno a funzionare per ora, poiché si basano su versioni relativamente recenti dell’app YouTube. Tuttavia, poiché Google apporta modifiche alla piattaforma YouTube, è probabile che alcuni aspetti si interrompano con il passare del tempo fino a quando alla fine Google richiede agli utenti di aggiornare a una versione più recente. Quindi, mentre puoi continuare a utilizzare l’app ancora per un po’, alla fine arriverà un momento in futuro in cui dovrai ricorrere all’app YouTube ufficiale o cercare un sostituto di Vanced come alternativa.

Migliori sostituti Vanced

Grazie a tutti i vantaggi di Vanced, abbiamo messo insieme un elenco delle migliori alternative per prepararti ogni volta che Vanced smette di funzionare. Queste sono alcune delle migliori alternative con tutte le funzionalità che già conosci, così da non perderle di vista in futuro. Probabilmente non saranno  perfetti sostituti di Vanced, ma sicuramente si avvicineranno molto.

Acquista YouTube Premium

Onestamente, il problema con app come queste è che giocheranno sempre a un gioco del gatto e del topo. Se Google sta davvero cercando alternative a YouTube, prima o poi queste app verranno ridotte una per una. Andare al sodo e pagare per YouTube Premium ti farà guadagnare il 90% delle funzionalità che vengono comunque offerte qui e otterrai il vantaggio aggiuntivo di supportare i tuoi creatori preferiti. Se guardavi video su Vanced e non avevi un abbonamento a YouTube Premium, i creatori non hanno guadagnato denaro dalla tua visualizzazione. Con YouTube Premium, otterrai la maggior parte delle funzionalità che ti mancano e manterrai accesi le luci e il riscaldamento per i tuoi creatori di contenuti preferiti. Suona come una vittoria per tutti, giusto?

Se hai deciso semplicemente di pagare, puoi ottenere un abbonamento YouTube Premium a partire da $ 11,99 al mese, ma puoi pagare meno optando per un piano annuale, un piano per studenti o un piano famiglia.

Andiamo ora al cuore di questo articolo, le migliori alternative a Youtube Vanced.

NewPipe

newpipe

NewPipe è un’alternativa classica che esiste da più tempo di Vanced. È completamente gratuito e open source e offre riproduzione in background, picture-in-picture, download di video e altro ancora. Viene continuamente aggiornato con nuove funzionalità e gli sviluppatori sono incredibilmente attenti alla privacy. Uno svantaggio è che non puoi accedere al tuo account YouTube in NewPipe, ma significa che non ci sono pubblicità e funziona su dispositivi che non dispongono di app Google. Puoi anche condividere video dalla normale app YouTube sul tuo telefono su NewPipe per la riproduzione, se lo desideri.

Se sei interessato, c’è anche un fork di NewPipe che integra SponsorBlock, sebbene la build ufficiale di NewPipe non lo utilizzi poiché gli sviluppatori di NewPipe vedono la sponsorizzazione come una forma di pubblicità più etica rispetto alle pubblicità monitorate. 

Puoi scaricare NewPipe da F-Droid o dal sito Web del team e puoi scaricare la variante SponsorBlock da GitHub .

SkyTube

skytube

SkyTube è interessante, poiché è disponibile in due varianti. Uno è “SkyTube Extra” che racchiude librerie chiuse e supporta il player e il casting ufficiali di YouTube. L’altra è una variante completamente open source pubblicata su F-Droid, anche se è più lenta da aggiornare (il team dice fino a cinque giorni per un aggiornamento) e ovviamente manca di quelle funzionalità aggiuntive.

Tuttavia, indipendentemente dalla tua scelta, ricevi download di video, riproduzione in background, blocco video, nessuna pubblicità e molto altro ancora. SkyTube è disponibile anche su F-Droid, anche se dovrai scaricare SkyTube Extra dal sito Web del team .

 

LibreTube

LibreTube

LibreTube è un’interessante app YouTube in quanto è attualmente in versione beta e si vede. Tuttavia, ha ancora alcune caratteristiche cruciali che potrebbero invogliarti a provarlo. Una delle cose più interessanti di LibreTube è che utilizza Piped, quindi non ti connetti mai direttamente ai server di Google. C’è un server tra te e Google (e LibreTube ti consente di selezionare tra pochi). Puoi registrare un account su  quel server se vuoi iscriverti ai canali, ma non ti stai iscrivendo a nessun servizio affiliato a Google.

Puoi controllare il front-end Piped predefinito che LibreTube utilizza normalmente nel tuo browser. Piped è principalmente pensato per essere utilizzato su desktop, ma è una bella prova di concetto per vedere come può costituire la base di un client YouTube alternativo su dispositivi mobili. LibreTube è attualmente disponibile solo su GitHub .

 

Browser Kiwi con SponsorBlock, Return YouTube Dislike e uBlock

Browser Kiwi

Se non desideri utilizzare nessuna delle app di cui sopra, puoi sempre utilizzare un browser come Kiwi Browser per installare estensioni e creare la tua esperienza YouTube. Kiwi Browser è un browser basato su Chromium sviluppato da XDA Senior Member  arnaud42 con supporto per estensioni desktop. Esiste già una litania di estensioni relative a YouTube che puoi ottenere sull’extension store di Chrome e sono tutte installabili in Kiwi. Ho impostato SponsorBlock, Return YouTube Dislike, uBlock Origin e YouTube Enhancer in un’istanza del browser Kiwi e funziona sorprendentemente bene. Non è perfetto (e devi utilizzare YouTube in modalità desktop nel browser per farlo funzionare), ma una volta impostato, non ci sono problemi.

Per quanto riguarda ciò che otterrai con Kiwi Browser, puoi guardare video in HD, senza pubblicità (e senza segmenti di sponsorizzazione) e ottieni un pulsante Non mi piace. Inoltre, puoi accedere a YouTube come faresti normalmente e avrai un’esperienza più vicina al desktop. È un po’ fastidioso e non così facile condividere un video su Kiwi Browser come faresti in NewPipe né c’è un lettore picture-in-picture, ma funziona. Ancora meglio è che Kiwi Browser è di per sé un ottimo browser e potresti trovare anche altri usi per le estensioni sui dispositivi mobili.

Se non ti interessa nient’altro che il blocco degli annunci, puoi anche installare uBlock Origin in Firefox dal negozio di componenti aggiuntivi integrato e quindi navigare nel sito mobile.

Il buon vecchio Adblock

Se tutto ciò che ti interessa è bloccare la pubblicità, allora  ti basta installarae un adblock. Non è neanche lontanamente efficiente come le soluzioni di cui sopra (e probabilmente ti richiederà di guardare YouTube nel tuo browser web), ma è anche veloce e facile da configurare e mantenere e funziona per un insieme più ampio di casi d’uso rispetto al solo YouTube.


Un gioco del gatto e del topo impossibile da vincere

Ecco il punto: Google vincerà sempre quando è il loro gioco del gatto e del topo. A chiunque violi i Termini di servizio di YouTube può essere ordinato di cessare e desistere dalle proprie azioni, ed è esattamente quello che è successo con Vanced. Solo il tempo dirà se Google intende perseguire queste altre opzioni disponibili.

Una cosa è certa però, quando si ha a che fare con progetti open source come quelli sopra, se uno cade, ne appariranno altri dieci al suo posto.

Leave a Reply