Creare un ecommerce gratuito con Ecwid

Tutorial Ecwid : Creare un negozio di e-commerce online gratuito con Ecwid in 15 minuti

Questo articolo è una guida passo passo per aiutarti a lanciare un negozio online gratuito su Ecwid in15 minuti.

Creare un sito Web da zero e mantenerlo è un compito enorme. Come piccolo imprenditore, potrebbe non essere nemmeno fattibile. Per rendere più facile per tutti portare la propria attività online, Ecwid si occupa del processo di creazione e manutenzione del sito web. Offre diversi strumenti e una piattaforma che ti aiuteranno a far funzionare il tuo sito in pochissimo tempo.

Allo stesso tempo, si prendono cura del tuo sito web e lo mantengono senza intoppi. Di conseguenza, potresti concentrarti sull’espansione della tua attività invece di passare il tempo a giocherellare con il sito web.

Sembra interessante? Se è così vediamo , come creare un sito ecommerce gratuito su Ecwid.

Guida passo passo per avviare un negozio Ecwid

Convenzionalmente, è necessario un CMS (Content Management System) per creare un negozio online da zero. Un CMS ti aiuta a creare, gestire e modificare un sito web. Tuttavia, è ingombrante e richiede di avere qualche idea su come costruire un sito web.

Se desideri una soluzione semplice per creare un negozio online, puoi utilizzare una delle piattaforme di eCommerce a pagamento che gestiscono tutti i tuoi requisiti di backend e ti forniscono gli strumenti per creare un sito Web con poche o nessuna conoscenza tecnica. Queste piattaforme gestiscono e mantengono la tua presenza online mentre ti concentri sui tuoi prodotti o servizi.

Infine, abbiamo Ecwid che fornisce ottimi e completi piani gratuiti e a pagamento.

Se sei un imprenditore che vuole entrare nell’e-commerce senza troppi problemi tecnici e con poco o nessun budget da investire in costose piattaforme di e-commerce, Ecwid è la piattaforma di e-commerce perfetta per iniziare .

Quando inizi a utilizzare Ecwid, non solo ottieni un sito Web per informare i tuoi clienti del tuo prodotto, ma ottieni anche un negozio integrato per aiutarti a vendere i prodotti o i servizi.

Ecwid non richiede alcun tipo di abilità di codifica, programmazione o conoscenza tecnica . Aggiungi i tuoi prodotti al sito web, insieme ai dettagli sulla tua attività, e sei pronto per vendere online.

C’è un’alta probabilità che tu abbia già un sito web, ma desideri iniziare a vendere prodotti o servizi sul tuo sito web. In tal caso, un semplice plug-in o estensione di Ecwid ti aiuterebbe a trasformare il tuo sito Web in un negozio online. Questo plugin funziona perfettamente con la maggior parte delle comuni piattaforme di creazione di siti Web, incluso WordPress.

Detto questo, iniziamo con la creazione di un negozio online su Ecwid.

Ecwid

1. Crea il tuo account Ecwid

Come abbiamo già specificato, Ecwid offre un piano di abbonamento gratuito, pronto per essere utilizzato e completamente finzionante. Quindi, vai su Ecwid.com e fai clic sul pulsante ” Inizia gratuitamente ” nell’angolo in alto a destra della pagina.

Ecwid-Free-Ecommerce-Platform-1024x509

Ora, la prima cosa che devi fare è inserire i tuoi dati di accesso.

Il passaggio è semplice, devi inserire il tuo nome, l’ID e-mail e creare una password. Dovrebbe volerci meno di un minuto per completarlo.

registrazione-ecwid

Fai clic sul pulsante ” Prossimo passaggio: configura il tuo negozio ” per passare al secondo passaggio.

Ora dovrai seguire il processo in quattro fasi per completare la registrazione. Ecco come va il processo –

Passaggio 1: aggiungi il nome e i dettagli del tuo negozio

Ogni negozio deve avere un nome univoco che rifletta la natura dell’attività in cui opera. Pertanto, il passaggio successivo consiste nell’aggiungere il nome del negozio insieme all’aggiunta del paese e della valuta.

Non preoccuparti! Ecwid consente agli utenti di tornare indietro e modificare il nome del negozio in qualsiasi momento successivo.

registrazione-nuovo-sito-ecwid

Passaggio 2: aggiungi l’indirizzo della società

Il terzo passaggio del processo di registrazione comporta l’aggiunta dell’indirizzo della tua azienda. Devi aggiungere la città, la provincia e il codice postale in cui si trova la tua azienda.

È un passaggio importante perché questo indirizzo verrà utilizzato per la verifica (se necessaria) e il processo di pagamento. Se non disponi ancora di un indirizzo aziendale, puoi inserire un indirizzo da cui spedirai i tuoi ordini come il tuo indirizzo di residenza.

indirizzo-registrazione-ecwid

Passaggio 3: rispondi a domande semplici

Ora Ecwid ti presenterà tre semplici domande che verranno utilizzate per assisterti nella configurazione del negozio nelle fasi successive. Se stai già seguendo questi passaggi, potresti aver già visto la domanda.

Se stai solo leggendo l’articolo, ecco le tre domande poste da Ecwid:

  1. Stai già vendendo??
  2. Cosa vorresti vendere?
  3. Stai costruendo un negozio per qualcun altro?

Puoi sicuramente ignorare queste domande, ma è una buona pratica seguire ogni passaggio se lo fai per la prima volta.

Passaggio 4: aggiungi o crea un sito web:

Prima di completare la registrazione e procedere alla dashboard, Ecwid ti chiede se disponi di un sito Web esistente.

Se sì, puoi selezionare la piattaforma del tuo sito web dal menu a discesa. Non devi integrarti in questo momento.

ecwid-registrazione-scelta-piattaforma

In caso contrario, devi scegliere un indirizzo di dominio per il tuo negozio. Ecwid te ne fornirà uno senza costi aggiuntivi.

scelta-dominio-ecwid

Fai clic sul pulsante ” Fine e procedi alla dashboard ” per accedere alla dashboard di Ecwid.

2. Aggiungi prodotti al tuo negozio

Una volta che hai finito con la configurazione del tuo negozio Ecwid, verrai indirizzato alla tua dashboard.

Quindi seleziona l’opzione “Catalogo” nella barra laterale sinistra sotto la sezione di gestione del negozio per popolare il sito Web con i tuoi prodotti o servizi che desideri vendere nel tuo negozio.

prodotti-ecwid

Ecwid

Quindi, rimuovi i prodotti campione e fai clic sul pulsante ” +Aggiungi nuovo prodotto ” per aggiungere i tuoi prodotti al negozio.

inserimento-nuovo-prodotto-ecwid

Durante l’aggiunta di un prodotto al negozio, assicurati di non perdere i seguenti dettagli da aggiungere sui prodotti:

  1. Immagini : puoi aggiungere quante più immagini di prodotto possibile. Tra tutte le prime immagini nell’elenco verrà utilizzata come immagine principale. Puoi trascinare l’immagine per cambiare il posizionamento.
  2. Nome: aggiungi il nome del prodotto ed evita di aggiungere dettagli non necessari nel campo del nome.
  3. SKU –  Sta per Stock Keeping Unit è un codice univoco composto da lettere e numeri che identificano le caratteristiche di ciascun prodotto, come produttore, marca, stile, colore e taglia.
  4. Peso: se vendi un prodotto fisico, assicurati di aggiungere il peso del prodotto che verrà utilizzato per calcolare il costo di spedizione per te e i tuoi clienti.
  5. Descrizione del prodotto: la descrizione del prodotto aiuta i clienti a saperne di più sui prodotti e anche un ottimo posto per aggiungere parole chiave per la SEO.
  6. Prezzo: aggiungi il prezzo del tuo prodotto. Puoi anche confrontare il prezzo e il prezzo scontato se aggiorni il tuo account Ecwid a un piano a pagamento.
  7. Attributi (se presenti): gli attributi sono le informazioni aggiuntive sui prodotti che gli utenti possono vedere nella pagina del prodotto. Gli attributi possono essere come il nome del marchio, il colore, la dimensione, ecc.
  8. Prodotti correlati : è buona norma aggiungere prodotti correlati ad altri. Questi prodotti vengono visualizzati nella pagina del prodotto nella sezione “Prodotti correlati”.

Se scegli un piano a pagamento per Ecwid , puoi anche personalizzare i metadati del titolo e della descrizione della pagina per migliorare il posizionamento SEO del tuo negozio online.

3. Aggiorna le impostazioni generali

Il passaggio successivo consiste nell’aggiornare le impostazioni generali. Vai all’opzione Impostazioni nella barra di sinistra e nella sezione “Profilo negozio”, puoi controllare/modificare il nome del tuo negozio e aggiungere altri dati come il nome dell’azienda (se la tua attività online opera con un nome diverso dell’azienda). Puoi anche collegare le tue pagine di social media qui.

Nella sezione “Impostazioni regionali”, è possibile aggiornare/modificare le informazioni regionali in cui è possibile modificare la valuta, la lingua e definire come verrà visualizzato il prezzo del prodotto.

impostazioni-generali-ecwid

Allo stesso modo, nella sezione “Carrello e pagamento”, ti verrà chiesto di aggiornare le informazioni relative alla visualizzazione del prodotto, alle opzioni di pagamento e molto altro.

Nella sezione “Pagine e politiche legali”, puoi aggiungere (o abilitare) pagine legali come termini e condizioni, politica sulla privacy, politica di restituzione, spedizione e informazioni di pagamento per il tuo negozio Ecwid.

ecwid-pagine-legali

Infine, “Tracking & Analytics” ti consente di collegare il tuo negozio Ecwid a strumenti essenziali tra cui Google Analytics, Facebook Pixel, Pinterest Tag, Snapchat Pixel, Google Ads Tag, ecc. L’aggiunta di questi strumenti può essere estremamente utile nell’implementazione di strategie di remarketing.

Puoi anche abilitare il banner di consenso ai cookie GDPR che visualizza una finestra di dialogo sul tuo sito che chiede esplicitamente se i tuoi visitatori sono d’accordo con la loro attività che viene tracciata. I visitatori che rinunciano a essere tracciati non contano nelle statistiche raccolte da Google Analytics e Facebook Pixel.

4. Aggiungi il metodo di spedizione e il costo:

Se desideri vendere prodotti fisici, il passaggio successivo dovrebbe essere aggiungere il metodo di spedizione per i tuoi prodotti. Vai all’opzione “Spedizione e ritiro” dalla barra laterale.

Per aggiungere un metodo di spedizione, fai clic sul pulsante “+Aggiungi spedizione”, quindi seleziona come desideri spedire la merce. Ecwid mostra automaticamente i fornitori di servizi di spedizione più popolari nel tuo paese.

ecwid-spedizione-e-ritiro

Seleziona o aggiungi il tuo metodo di spedizione e imposta le tariffe per la consegna in base a quanto ti costa il tuo partner di spedizione.

5. Aggiungi metodo di pagamento

Il prossimo passo è selezionare come vuoi che i tuoi clienti paghino, cioè devi selezionare il metodo di pagamento per il tuo negozio. Ecwid offre una vasta gamma di opzioni di gateway di pagamento in base alla tua regione.

Quindi, anche questo dipende dai servizi di pagamento disponibili nella tua area di attività. Puoi impostare un metodo di pagamento in base alle normative del tuo paese/regione.

ecwid-metodi-di-pagamento

Puoi fornire la possibilità di pagare in contanti o aggiungere altri metodi e gateway di pagamento come Stripe, Paypal, PayU, contanti, bonifico bancario ecc.

6. Personalizza il design del tuo negozio

Il tuo negozio Ecwid gratuito potrebbe non apparire come ti aspetti. Quindi, Ecwid ti offre la possibilità di personalizzarlo. Per cambiare l’aspetto del tuo sito web, seleziona l’opzione “Aspetto” dalla barra laterale.

Una volta selezionata questa opzione, vedrai una finestra in cui puoi modificare il design del tuo sito web.

modifica-design-ecwid

Puoi modificare il layout del tuo negozio online e decidere come apparirà ai tuoi potenziali clienti. Dalla modifica della dimensione dell’immagine del prodotto, del carattere, all’allineamento e ai dettagli che appaiono ai clienti sulla pagina.

Nota: Ecwid non fornisce alcun tema o molte opzioni di personalizzazione se il tuo negozio è ospitato solo sulla piattaforma Ecwid. Tuttavia, se colleghi questo negozio al tuo sito Web esistente su WordPress, Wix o altre piattaforme, l’aspetto del negozio verrà modificato in base al tema del tuo sito Web esistente.

8. Avvia il tuo negozio

Dopo aver aggiunto tutti i dettagli necessari, è giunto il momento di attivare il tuo negozio. Tuttavia, dopo che il negozio è attivo, potresti anche concentrarti sul design della fattura, sulle etichette del negozio, sull’impostazione delle tasse.

Puoi continuare con un negozio online Ecwid gratuito o aggiornare in base alle tue esigenze.

Tuttavia, se hai più di 10 prodotti o desideri vendere prodotti digitali dal tuo negozio, dovrai aggiornare il piano a uno dei piani a pagamento perché, nel piano gratuito, puoi aggiungere solo fino a 10 prodotti.

Quanto costa il piano a pagamento di Ecwid?

Se parli di creare un sito Web utilizzando un CMS, avresti bisogno di uno sviluppatore web che potrebbe addebitarti tra  50 e 250 €  all’ora per creare il sito web. Il processo potrebbe richiedere una settimana o due per essere completato. Di conseguenza, non è un buon modo per portare la tua attività online, soprattutto se la tua attività è piccola.

Un’opzione più conveniente prevede l’hosting e le piattaforme di sviluppo web. Questi servizi ti consentono di creare un sito web con l’aiuto di strumenti facili da usare e di mantenerlo per te. Se utilizzi un servizio di questo tipo, pagherai da  30 a 300 € al mese per gestire il tuo negozio online.

Ecwid ha un’offerta migliore. Dai un’occhiata ai suoi prezzi e piani:

piani-di pagamento-ecwid

Ecwid

Crea il tuo sito eCommerce su Ecwid gratuitamente

Oggi tutti vogliono aumentare la portata della propria attività. Di conseguenza, gli imprenditori si rivolgono alle piattaforme online per vendere i loro prodotti. La pandemia in corso ha assicurato che i clienti, che hanno paura di uscire di casa, acquisteranno la maggior parte dei prodotti online, se possibile.

La ricerca indica che nel 2021 verrebbero effettuati fino a 2 miliardi di acquisti online . Quindi, se sei una di quelle persone che vogliono avviare il proprio negozio online, ecco una guida completa su come avviare un negozio online su Ecwid.

Nel mondo di oggi, avere una presenza online è un must se vuoi che la tua attività cresca. Per facilitare ciò, piattaforme come Ecwid stanno sviluppando soluzioni che consentono a un imprenditore di creare siti Web interessanti in meno di un’ora.

Non è necessario pagare una somma enorme per uno sviluppatore web o un servizio di hosting. Ecwid ti richiede di registrarti, aggiungere i tuoi dati e ti darà un sito di e-commerce in un batter d’occhio.

Il servizio è gratuito; potrebbe essere necessario pagare un extra per ottenere alcune funzionalità e funziona perfettamente. Considerando lo scenario attuale, avere un sito di e-commerce è un’ottima idea.

Quindi, visita Ecwid ora e porta la tua attività sul web e aumenta significativamente la tua portata e la tua base di clienti.

Se non sei ancora convinto, leggi la nostra recensione su Ecwid e cosa lo rende la migliore soluzione per l’ecommerce

Leave a Reply