Come convertire MKV in MP4 senza perdere qualità

Il file MKV non è compatibile con tutti i dispositivi, quindi questo formato video potrebbe non funzionare sul tuo telefono. Per risolvere questo problema, è molto necessario convertire MKV nel formato più universale: MP4. Questo post ti guiderà attraverso i passaggi necessari per convertire gratuitamente da MKV a MP4 e i primi 5 convertitori da MKV a MP4.

mkv-to-mp4-thumbnail

Come convertire MKV in MP4 senza perdere qualità?

Quando scarichi un film sul web, potresti imbatterti in un file MKV. C’è anche una grande possibilità che il film non possa essere riprodotto sul tuo dispositivo. Oppure trovi che il file MKV è troppo grande e vuoi ridurne le dimensioni.

Date le circostanze, qui consigliamo di utilizzare MiniTool MovieMaker – MiniTool Movie Maker che ti aiuterà a risolvere questi problemi convertendo MKV in MP4.

Converti MKV in MP4 gratuitamente

MiniTool Movie Maker è un convertitore gratuito da MKV a MP4 senza pubblicità. Supporta i tipi di file e i loro formati: video (MKV, RMVB, 3GP, MOV, FLV, MP4, MPG, VOB, WMV), foto (JPG, JPEG, BMP, ICO, PNG, GIF), audio (Wav, MP3, FLAC, M4R).

Oltre a modificare il formato del file, puoi anche riprodurre file MKV sul computer, tagliare e dividere il video per conservare il tuo clip video preferito e aggiungere musica al video .

Inoltre, supporta l’esportazione di video su più dispositivi come iPhone, iPad, App TV, smartphone e altri dispositivi.

Scaricalo ora.

Questa parte ti guiderà attraverso i passaggi per convertire MKV in MP4.

Passaggio 1: scarica e installa MiniTool Movie Maker sul tuo computer. Quindi avvia il software per accedere alla sua interfaccia principale.

Passaggio 2: tocca Importa file multimediali , scegli il file MKV che desideri convertire e fai clic sul pulsante OK per importare il file in questo programma.

mkv-to-mp4-1

Passaggio 3: trascina e rilascia il file MKV sulla timeline. Puoi anche fare clic sull’icona di riproduzione e guardare il video che importi.

mkv-to-mp4-2

Passaggio 4: scegli Esporta nella barra degli strumenti e verrà visualizzata una finestra. In questa finestra, troverai che il formato MP4 è selezionato per impostazione predefinita. Se desideri modificare altri formati, fai clic sull’icona della freccia e seleziona il formato video desiderato.

mkv-to-mp4-3

Suggerimento:
1. Salva in: il percorso di salvataggio è scelto per impostazione predefinita. Se desideri modificare il percorso predefinito, tocca l’icona della cartella e scegli un percorso di salvataggio che ti piace.
2. Risoluzione : posiziona il mouse sulla casella dietro Risoluzione e fai clic su di essa. Quindi puoi modificare la risoluzione del video . Per ridurre le dimensioni del file, puoi diminuire la risoluzione del video.

Passaggio 5: al termine, tocca Esporta nell’angolo in basso a destra della finestra pop-up. Ci vorranno alcuni minuti per completare la conversione. Al termine del processo, scegli Chiudi per chiudere la finestra a comparsa o scegli Trova destinazione per individuare il file.

Passaggio 6: esci da questo convertitore da MKV a MP4 e trova il video di cui hai appena eseguito la conversione per assicurarti che possa essere riprodotto sul tuo dispositivo.

Converti in batch MKV in MP4

Se hai scaricato molti file MKV da Internet, puoi convertire MKV in MP4 in blocco contemporaneamente. Qui ti consiglio un convertitore da MKV a MP4: MiniTool Video Converter.

MiniTool Video Converter è un potente convertitore video. Supporta tutti i formati video e audio più diffusi. Puoi usarlo per convertire gratuitamente MKV in MP4. Diversamente dagli altri convertitori video, ti consente di registrare lo schermo del computer e scaricare video da YouTube.

Per convertire MKV in MP4 in batch, segui i passaggi seguenti.

Passaggio 1. Scarica e installa MiniTool Video Converter.

Passaggio 2. Fare clic su Aggiungi file… per importare i file MKV che si desidera convertire in batch.

Passaggio 3. Fare clic sulla casella accanto a Converti tutti i file in . Quindi viene visualizzata la finestra del formato di output.

mkv-to-mp4-5

Passaggio 4. Passa alla scheda Video , scegli il formato MP4 e seleziona la qualità di output desiderata.

Passaggio 5. Premi il pulsante Converti tutto nell’angolo in basso a destra.

Passaggio 6. Al termine della conversione da MKV a MP4, fai clic su Convertiti , trova i video convertiti, fai clic su Mostra nella cartella per controllare questi file.

MiniTool Movie Maker VS MiniTool Video Converter

Le differenze tra MiniTool Movie Maker e MiniTool Video Converter saranno elencate in questa parte, spero che questo ti aiuti a scegliere quello giusto.

Convertitore da MKV a MP4 MiniTool Movie Maker  MiniTool Video Converter
Pro 1. Ha un’interfaccia semplice e intuitiva.

2. È estremamente facile da usare per i principianti.

3. Ti permette di modificare il file MKV prima di convertirlo

1. Puoi convertire in batch MKV in MP4.

2. Puoi convertire più video in MP3 contemporaneamente.

3. Ti consente di registrare lo schermo del tuo computer.

4. Puoi scaricare video di YouTube.

Contro Non supporta la conversione di video in blocco. 1. Funziona solo su Windows.

Come si può vedere dal grafico, sebbene MiniTool Movie Maker non supporti la conversione in batch, è comunque il miglior convertitore gratuito da MKV a MP4.

I 5 migliori convertitori da MKV a MP4

Se non desideri installare alcun software di terze parti sul tuo dispositivo, i convertitori video online potrebbero essere una buona scelta per te. Questa parte introdurrà i primi 5 convertitori da MKV a MP4.

Keepvid

Keepvid è un convertitore video online che supporta più di 150 diversi formati video e audio. Inoltre, supporta pienamente Chrome e Firefox sul computer e consente di selezionare la risoluzione video prima della conversione. Puoi convertire MKV in MP4 gratuitamente senza limiti al numero di file, alle dimensioni del file, alla qualità del video in ingresso e alla qualità del video in uscita.

Inoltre, puoi convertire rapidamente il file MKV senza doverti registrare.

CloudConvert

CloudConvert supporta oltre 200 formati video, audio, documenti, ebook, immagini, fogli di calcolo e presentazioni. Come suggerisce il nome, può convertire file nel cloud come Google Drive, OneDrive e Dropbox. Ci sono alcune funzioni di modifica che potrebbero piacerti, l’aggiunta di sottotitoli, la modifica della risoluzione video e la frequenza dei fotogrammi.

Tuttavia, puoi convertire solo i file da 1 GB ed eseguire 25 minuti di conversione al giorno.

Convertitore video online gratuito Apowersoft

Apowersoft Free Online Video Converter è uno strumento potente. Con esso, puoi tagliare video, modificare effetti video e aggiungere filigrane prima della conversione. Questo convertitore offre anche un’applicazione per Windows e Mac OS. Tuttavia, per convertire MKV in MP4, devi scaricare un programma di avvio prima di iniziare la conversione.

Convertitore video online

Online Video Converter è compatibile con tutti i browser web e supporta un’ampia gamma di formati multimediali. Non ha restrizioni su conversioni e download. Inoltre, non è necessario registrare un account e installare alcun software.

In realtà, un convertitore video online non è solo un convertitore da MKV a MP4, ma anche un downloader di YouTube. Se vuoi sapere come scaricare musica da YouTube, dai un’occhiata a questo post: Come scaricare musica da YouTube gratuitamente .

Convertitore video

Video Converter ha un’interfaccia semplice e facile da usare. È completamente gratuito e supporta 17 formati multimediali di input e output. Ma la dimensione massima del file che puoi caricare è 100 MB. Se desideri convertire file di grandi dimensioni, ti offre anche un programma desktop premium che ti consente di convertire in batch file con dimensioni file illimitate. Inoltre, il convertitore desktop supporta oltre 180 formati multimediali.

Cos’è MKV?

MKV, un file video Matroska, è stato rilasciato per la prima volta nel 2002. È un formato contenitore gratuito e open standard, il che significa che è open source e gratuito per chiunque.

Il file MKV è anche un formato contenitore multimediale basato su Extensible Binary Meta Language (EMBL) invece di un formato binario. Il file Matroska ha quattro tipi di file: MKV (il formato video può includere o meno audio e sottotitoli), MKA (file solo audio), MKS (file solo sottotitoli), MK3D (video stereoscopico).

In realtà, il file MKV non è un formato di compressione video ma un formato di file che supporta un numero illimitato di tracce video, audio, immagini e sottotitoli (inclusi i sottotitoli codificati, SSA e ASS).

Di conseguenza, è ampiamente utilizzato per archiviare film e programmi TV.

Caratteristiche principali

  1. Può includere video, audio e sottotitoli in un unico file, anche se sono in diversi tipi di codifica.
  2. Il sistema di menu è simile a un DVD.
  3. La sua funzione di resilienza agli errori può recuperare la riproduzione del file danneggiato.
  4. Supporta più sottotitoli (hardcoded e softcoded) e tracce audio, fino a 16. Ad esempio, un file MKV può contenere sia sottotitoli in inglese che sottotitoli in spagnolo.
  5. Supporta frame rate variabile che consente di modificare attivamente il frame rate durante la riproduzione video.
  6. Consente una ricerca rapida tramite marcatori di capitolo.
  7. Supporta lo streaming online.
  8. È open source e gratuito.

MKV VS MP4

Quindi quali sono le differenze tra MKV e MP4?

Formato del file MKV MP4
Descrizione MKV è un formato contenitore standard gratuito e aperto. MP4 è il formato contenitore multimediale digitale più popolare.
Sviluppatore Matroska Gruppo di esperti di immagini in movimento
Qualità video Alta qualità e alta definizione Buona qualità video
Lettore multimediale supportato Principali lettori multimediali Quasi tutti i lettori multimediali
Dispositivi mobili supportati Può essere riprodotto su alcuni dispositivi mobili Tutti i dispositivi mobili
Codifica video supportata Quasi tutta la codifica video MPEG-2 Parte 2, MPEG-4 ASP, H.264/MPEG-4 AVC, H.263, VC-1, Dirac e altro.
Codifica audio supportata Quasi tutta la codifica audio MPEG-2/4(HE)-AAC, MPEG-1/2 Layer I, II, III(MP3), AC-3, Apple Lossless, ALS, SLS, Vorbis e altri

Conclusione:

  1. MKV supporta quasi tutte le codifiche video e audio. Ha anche una migliore qualità video e audio rispetto a MP4, ampiamente utilizzato per la memorizzazione di file di film.
  2. MKV supporta tracce e sottotitoli in più lingue.
  3. MP4 è compatibile con quasi tutti i lettori multimediali e dispositivi mobili che ha una migliore compatibilità di formato rispetto a MKV.
  4. Il file MP4 tende ad essere più piccolo del file MKV.

Perché è necessario convertire MKV in MP4?

Le persone potrebbero chiedere se è necessario convertire MKV in MP4? Certo, è essenziale. Ecco i motivi.

  1. MP4 ha una migliore compatibilità mentre MKV non è compatibile con tutti i dispositivi.
  2. iTunes supporta solo MOV, MP4, M4V. Se vuoi importare file MKV su iTunes, devi convertire MKV in MP4.
  3. Il file MKV è troppo grande e occupa molto spazio sul telefono. È possibile modificare il formato del file per liberare spazio.

Conclusione

Dopo aver letto questo post, devi sapere come convertire gratuitamente MKV in MP4 e le loro differenze. Se tendi a utilizzare il convertitore video online, questo post fornisce anche i 5 migliori convertitori video online per te.

La prossima volta che non riesci a riprodurre un video, forse è un problema di compatibilità. In questo caso, puoi convertire il formato del file in MP4.

Se hai domande sulla conversione di MKV in MP4 e MiniTool Movie Maker, contattaci support@minitool.com e commenta questo post.

Domande frequenti da MKV a MP4

Qual è il miglior convertitore gratuito da MKV a MP4?

Ecco i migliori convertitori gratuiti da MKV a MP4. Scegli quello che ti piace.

  1. MiniTool Movie Maker – Assolutamente gratuito, senza pubblicità, senza filigrane.
  2. VLC – Funziona con tutti i sistemi operativi inclusi Android e iOS.
  3. Freno a mano: supporta l’esportazione di video su diversi dispositivi come PlayStation e Chromecast.
Come faccio a riprodurre file MKV?
  1. Avvia MiniTool Movie Maker e importa il file MKV.
  2. Trascina e rilascia il file MKV sulla timeline.
  3. Fare clic sull’icona di riproduzione sotto lo schermo per riprodurre il file MKV.
MKV è meglio di MP4?
  1. MKV supporta tutti i tipi di codifica audio e video.
  2. MKV supporta sottotitoli ASS e SSA mentre MP4 no.
  3. MKV può essere riprodotto solo su alcuni lettori multimediali, mentre MP4 supporta tutti i lettori multimediali.
YouTube accetta MKV?

YouTube non supporta MKV. Se non sei sicuro del formato da utilizzare, ecco alcuni formati di file popolari supportati da YouTube:

  1. MOV.
  2. MP4.
  3. AVI.
  4. WMV.
  5. FLV.
  6. 3GP.
  7. WEBM.

Leave a Reply